Archeologia dell'Architettura Numero 2 del 1997

Copertina del volume

Numero di pagine:
216

Editore:
All'Insegna del Giglio - Firenze - 1997

Isbn: 88-7814-146-1

Issn: 1126-6236

Volume non disponibile per il download

Indice 1. Teorie e Metodi

T. MANNONI (a cura di), La scienza dell’arte del costruire di S. Di Pasquale, p. 9

T. MANNONI, Il problema complesso delle murature storiche in pietra 1. Cultura materiale e cronotipologia, p.15

G. BIANCHI, I segni dei tagliatori di pietre negli edifici medievali. Spunti metodologici ed interpretativi, p. 25

L. FIENI, Louis Bernard Guyton De Morveau: l’interesse di uno scienziato del XVIII secolo per le calci ed i cementi, p. 39

R. PARENTI (a cura di), Linee di progetto per la conoscenza delle strutture materiali del Duomo di Pisa; I litotipi, di P. Fabiani; Osservazioni stratigrafiche e di finitura dei litotipi, di A. Mennucci, p. 47

P. FACCIO, L. MASCIANGELO, F. ZEKA LORENZI, Potenzialità applicative dell’analisi stratigrafica. Ricostruzione di una possibile storia meccanica di un edificio storico, p. 53

N.GALLO , L’utilizzo del radiocarbonio nello studio delle strutture murarie: il castello Aghinolfi di Montignoso (MS), p. 63


2. Analisi delle Architetture

A. CAGNANA, Residenze vescovili fortificate e immagine urbana nella Genova dell’XI secolo, p. 75

A. BOATO, La contrada fortificata degli Embriaci nella Genova medievale, p. 101

J. A. QUIRÓS CASTILLO, Interpretación histórica y arqueológica de las transformaciones de las técnicas constructivas medievales de la Valdinievole (Toscana), p. 113

N. BERNACCHIO, P. CASTELLANI, Indagine sulle tipologie murarie di Assisi tra XI e XIV secolo. Primi risultati, p. 121


3. L'archeologia del costruito in Italia e in Europa. Esperienze a confronto e orientamenti della ricerca.
Atti della Giornata di Studi - Genova 10 maggio 1996


Y. ESQUIEU, L’archéologie du bâti en France, p. 133

Ph. BERNARDI, Sources écrites et archéologie du bâti, p. 141

L. CABALLERO ZOREDA, M. FERNÁNDEZ MIER, Análisis arqueológico de construcciones históricas en España. Estado de la cuestión, p. 147

J. A. QUIRÓS CASTILLO, La mensiocronologia dei laterizi della Toscana: problematiche e prospettive di ricerca, p. 159

E. DE MINICIS, L’archeologia del costruito: esperienze in area laziale; Appendice di G. Voci, p. 167

R. PARENTI, Archeologia dell’architettura. Bilancio della situazione toscana, p. 175

G.P. BROGIOLO, Dall’analisi stratigrafica degli elevati all’Archeologia dell’Architettura, p. 181

F. BONORA, Gli esordi dell’Archeologia del Costruito in Liguria: edifici abbandonati a Genova, p. 185

A. CAGNANA, I. FERRANDO, L’esperienza scientifica dell’ISCUM e lo sviluppo dell’archeologia dell’architettura in Liguria e in Lunigiana, p. 189

S. DELLA TORRE, S. Maria del Tiglio: la "archeologia sperimentale" nella tradizione del restauro architettonico, p. 199

F. DOGLIONI, Conseguenze del restauro sulla stratificazione e contributi della stratigrafia al restauro, p. 207

Per acquistare: Pagina web della rivista