Ceramica romana e archeometria: lo stato degli studi. Atti delle giornate di studio (Castello di Montegufoni 1993)

Copertina del volume
Autore:
Olcese, Gloria (a cura di)

Volume 1 di 1
318 pagine

Editore:
All'Insegna del Giglio - Firenze - 1995

Isbn: 88-7814-010-4

Scansione realizzata da Maria Notardonato.
Testo privo di immagini, ad eccezione di tavole e disegni relativi alla ceramica; il riferimento all'originaria suddivisione delle pagine nel formato cartaceo è indicato tra parentesi quadre.
Cliccare sui titoli in Indice per scaricare il testo in formato pdf.
Secondo gli accordi con l'editore, questo volume (in versione integrale) è disponibile per la sola consultazione, pertanto non è consentita né la stampa né la copia di testi e immagini.

Indice

D. MANACORDA, Presentazione, p. 5

G. OLCESE, Sulle finalità dell'incontro e su questo volume, p. 7

Elenco dei partecipanti, p. 9

T. MANNONI, Problemi archeometrici sulla circolazione della ceramica romana, p. 11

M. MAGGETTI, Is There Still a Future for Archaeometry at Universities, p. 15

J.P. MOREL, M. PICON, Les céramiques étrusco-campaniennes: recherches en laboratoire, p. 23

M. PICON, Les sigillées italiques et leur étude en laboratoire, p. 47

G. SCHNEIDER, La situazione delle ricerche archeometriche sulla sigillata orientale e sulle ceramiche fini di epoca tardo antica, p. 63

F. HEDINGER, G. SCHNEIDER, G. SORICELLI, L'origine della “tripolitanian sigillata “/” produzione A della baia di Napoli”, p. 67

G. OLCESE, Ceramiche comuni e archeometria, p.89

M. PICON, G. OLCESE, Per una classificazione in laboratorio delle ceramiche comuni, p.105

C. PAVOLINI, Il commercio della ceramica comune: anticipazioni da una ricerca in corso sul materiale ostiense, p. 115

G. SCHNEIDER, Studies of roman lamps from the northern provinces and from rome, p. 127

G. THIERRIN-MICHAEL, M. PICON, Les amphores de l’italie: identification des exportations, p. 143

N. CUOMO DI CAPRIO, Tecniche di cottura, p. 153

B. HOFFMANN, Zur rekonstruktion der herstellungstechnik von reliefsigillata, p. 157


Sezione I - Metodi Analitici


A. SCHMITT, Analyse pétrographique quantitative des dégraissants, p. 161

G. BALDI, G. OLCESE, Per l'attuazione del Laboratorio di Archeometria del Museo di Montelupo e dell'Università di Siena, p. 169


Sezione II - Ceramiche romane: produzione, caratterizzazione, determinazioni di origine


M. DAVID, V. DE MICHELE, “Lapidid viridis comensis”: la pietra ollare del bacino di Chiavenna, p. 175

A. FAILLA, M.P. GUERMANDI, S. SANTORO BIANCHI, La ceramica grezza romana: definizione di un problema attraverso le analisi archeometriche, p. 183

M. MILANESE, La ceramica romana a Genova: nuovi dati archeologici e archeometrici su produzione e commercio, p. 189

L. MAZZEO SARACINO, L. SEMPRINI, F. BIONDANI, Terre sigillate tarde di area medio-adriatica: il materiale di Suasa, p. 197

S. MENCHELLI, Le produzioni ceramiche della bassa valle dell'Arno, p. 205

L. CHERUBINI, A. DEL RIO, Le produzioni ceramiche delle basse valli del Fine e del Cecina, p. 217

M. MILANESE, La ceramica romana a Siena: osservazioni archeometriche sui reperti degli scavi di Piazza del Duomo, p. 225

C. MASCIONE, G. PUCCI, G. SCHNEIDER, La fornace di Umbricio Cordo: lo scavo, i materiali e le analisi archeometriche, p. 229

G. OLCESE, La produzione ceramica a Roma in epoca repubblicana e nella prima età imperiale: notizie preliminari sulle analisi di laboratorio, p. 237

V. DI GIOVANNI, G. GASPERETTI, P. MINIERO, Insediamenti di età repubblicana nell'ager Stabianus: le ceramiche, p. 247

E. CHIOSI, E. LAFORGIA, M. LISTA, F. MIELE, C. NAPOLITANO, C. PICCIOLI, Ceramica a vernice nera nell'alto Casertano: ipotesi di lavoro, p. 255

A. CIANCIO, A. DELL'ANNA, R. LAVIANO, Indagini chimico-mineralogiche su ceramica a pasta grigia proveniente dalla Puglia centrale, p. 261

D. MANACORDA, G. OLCESE, H. PATTERSON, Le anfore di Giancola (BR): archeologia, archeometria, storia, p. 227


Sezione
III - Insediamenti produttivi

G. DE MARINIS, M. PAGNI, P. PALLECCHI, A. PATERA, E.J. SHEPHARD, Le fornaci romane del Vingone, Scandicci (Firenze): un insediamento produttivo di età augusteo-tiberiana, p. 287

E. CHIOSI, G. GASPERETTI, Rocca d'Evandro (Caserta) – Località Porto. Un quartiere artigianale romano sul fiume, p. 293

E. CHIOSI, L. CRIMACO, F. MIELE, C. PASSARE, L.M. PROIETTI, Impianti produttivi nella media valle del Volturno, p. 301


Appendice


A proposito della soppressione dell'insegnamento delle metodologie archeologiche negli ordinamenti universitari italiani, p. 315

 

Per acquistare: Pagina web del volume