Vol. IV: Chiusdino

Copertina del volume

Volume 1 di 1
224 pagine

Editore:
Nuova Immagine Editrice - Siena - 2001

Isbn: 88-7145-182-1

Testo gentilmente fornito dalla casa editrice Nuova Immagine.
Cliccare sui titoli in Indice per scaricare il testo in formato pdf.
Secondo gli accordi con l'editore, questo volume (in versione integrale) è disponibile per la sola consultazione, pertanto non è consentita né la stampa né la copia di testi e immagini.

Abstract:

L’indagine sul territorio di Chiusdino rappresenta un momento di maturità nel Progetto Carta Archeologica della Provincia di Siena. Le ricerche, condotte alla metà degli anni ’90, sono state elaborate attraverso l’impiego della tecnologia GIS e dei dati sottoposti a interrogazione mediante analisi spaziali. Oltre alla ricostruzione delle vicende del popolamento e a una disamina del complesso di San Galgano, l’indagine ha posto le basi per l’approfondimento dei modelli insediativi elaborati e per l’apertura di cantieri di scavo (San Galgano, castello e abbazia di Serena, Miranduolo).

Indice

I. Il contesto territoriale

1. Caratteri geomorfologici, p. 7

2. Uso del suolo e caratteristiche insediative in età moderna, p. 11


II. Storia degli studi

1. La ricerca archeologica, p. 17

2. La ricerca storica, p. 18

3. Gli studi su San Galgano e sull’abbazia cistercense, p. 19


III. L’edito archeologico e le fonti d’archivio. Tendenze insediative e prime ipotesi sul potenziale archeologico

1. Le fonti archeologiche: un trend negativo, p. 23

2. Le fonti archivistiche: un contributo per la ricostruzione della topografia storica fra X e XIV secolo, p. 23

3. L’utilizzo della documentazione d’archivio, p. 24


IV. L’indagine sul comune di Chiusdino

Introduzione, p. 27

1. Obiettivi dell’indagine, p. 28

2. Impostazione dell’indagine sul campo: la scelta delle aree campione, p. 30

3. L’indagine sul campo, p. 31

4. Categorie di lettura delle emergenze di reperti mobili in superficie, p. 32

5. Il trattamento delle foto aeree, p. 32

6. Analisi del deposito archeologico in elevato (di Marie Ange Causarano), p. 36

7. Il raddrizzamento fotografico (di Barbara Lenzi), p. 37


V. La ceramica, p. 46

1. Tipologia degli impasti, p. 46


VI. Schedario topografico, p. 49


VII. La diacronia del popolamento

1. La preistoria, p. 135

2. Il periodo etrusco. La fase di colonizzazione, p. 135

3. Il periodo romano. La rarefazione della maglia insediativa, p. 144

4. Alto Medioevo, p. 146

5. Medioevo, p. 153


VIII. Atlante Cronotipologico delle murature (di Marie Ange Causarano)

1. I campioni, p. 184

2. Cronotipologia delle murature, p. 190

3. Tecniche costruttive nel territorio di Chiusdino, p. 191


L. Neri, Appendice. L’abbazia di San Galgano e Siena. Per una storia dei rapporti tra i Cistercensi e le città (1256-1320)

1. Premessa, p. 195

2. I Cistercensi camarlenghi del Comune di Siena, p. 196

3. I Cistercensi e l’Opera del Duomo, p. 199

4. I Cistercensi amministratori dell’Opera, p. 202

5. La gestione dei mulini dell’Opera del Duomo a Foiano sulla Merse, p. 204

6. San Galgano, casa del Comune di Siena, p. 206

7. I Cistercensi e la vita pubblica tra il 1290 e il 1320, p. 207

8. L’Opera del Duomo e i Cistercensi tra il 1290 e il 1320, p. 208

9. I mulini sulla Merse e gli altri beni dell’Opera del Duomo, p. 209

10. Conclusioni, p. 210


Bibliografia, p. 211

 

Per acquistare: Sito web dell'editore